FILLER PERIOCULARE

 

Chiamato comunemente “filler alle occhiaie” in maniera impropria,  consiste nell’andare a posizionare infatti dell’acido ialuronico a livello del solco lacrimale (tear trough) . 

 

Non è un atto chirurgico, non modifica le borse adipose perioculari, va soltanto a renderle meno evidenti armonizzando i volumi sottostanti.  

IL TRATTAMENTO

I filler utilizzati sono principalmente l’acido jaluronico  o l’idrossiapatite di calcio. 
Il trattamento di filler perioculare  viene svolto in ambulatorio e non necessita il ricorso ad alcuna anestesia. E’ una procedura poco invasiva, che può durare dai 20 ai 30 minuti e generalmente non comporta poco dolore. Le microiniezioni sono infatti ben tollerate da tutte le pazienti, anche se la soglia del dolore è soggettiva e alcune persone possono essere più sensibili di altre.
Per questo in alcuni casi è possibile l’applicazione di una pomata anestetica o di ghiaccio nella mezz’ora precedente all’applicazione del trattamento.

  

blefaroplastica volto luminoso

INDICAZIONI PRE-TRATTAMENTO

 

Il FIller alla regione perioculare  è particolarmente indicato per:

• rendere meno evidenti delle borse adipose (“occhiaie”) 

 

Non è al contrario indicato per trattare borse adipose molto evidenti che rimangono di stretta pertinenza chirurgica (BLEFAROPLASTICA)

DECORSO POST-TRATTAMENTO

L’effetto del trattamento è subito visibile ed ha una durata che oscilla tra i 8-14 mesi con rari casi di durate più brevi o più lunghe. Il trattamento può essere ripetuto nel tempo, per assicurare un effetto più duraturo.
Gli effetti del filler sono visibili immediatamente e il trattamento non richiede alcuna convalescenza. La paziente può quindi far ritorno tranquillamente alla propria vita di tutti i giorni. Nelle ore successive al trattamento bisogna evitare , l’esposizione al sole e lampade UVA, saune e docce troppo calde.
E’ necessario inoltre aspettare almeno due settimane per esporsi al sole o alle lampade solari e per riprendere l’attività sportiva.

Come tutti i trattamenti iniettivi è possibile causare durante il trattamento la comparsa di ematomi.

 

 

 

 

Ci sono delle procedure preparatorie al trattamento della regione oculare?

 

 

 

La regione oculare è strettamente connessa al sopracciglio e allo zigmomo, entrambe queste regioni devono essere posizionate in maniera ottimale prima di intervenire sulla regione perioculare. 

E’ quindi spesso necessario preparare prima queste due zone tossina botulinica o filler allo zigomo per ripristinare un anatomia favorevole alla correzione della regione oculare. 

Complicanze o effetti collaterali specifici del filler a livello della zona perioculare? 

 

 

 

 

La regione oculare ha una cute molto sottile questo può rendere a volta visibile il colore del filler che viene impiantato. Nonostante si impianti il filler sotto il muscolo orbicolare è quindi possibile che rimanga un alone blustro che prende il nome di effetto TINDALL in regione oculare dopo il trattamento.

 

In pazienti polialleregiche  viene in parte controindicato di effettuare il filler a livello oculare perchè vi è la possiblità di sviluppare un allergia al prodotto impiantato che si manifesta con gonfiore nel sito di impianto. Come tutti i filler anche quello oculare si può sciogliere con ialuronidasi, quindi esiste una soluzione anche a questi due problemi.

 

Effetti collaterali?

GoNFIORE

Come in tutti i trattamenti iniettivi il trauma legato all’ago e alla presenza del filler nei tessuti e’ spesso presente del gonfiore post trattamento

EMATOMI

Se durante il trattamento l’ago danneggia un vaso arterioso è possibile che del sangue si raccolga tra i tessuti. Il tempo di riassorbimento può arrivare a 2 settimane

NECROSI CUTANEA

  E’ la complicanza più rara e al tempo stesso  più temibile del trattamento con filler. Avviene in caso di accidentale iniezione intravascolare del prodotto. Il trattamento della necrosi puo’ reliquare in esiti cicatrici non reversibili

 

cecita'

Complicanza rarissima, presente in letteratura, legata a una possibile embolizzazione lungo l’arteria oftalmica durante il trattamento. 

 

Prenota con un Click

Scegli luogo e data al resto pensiamo noi